Close

10 Ottobre 2019

Il Ritornante, da oggi disponibile

il ritornante lorenzo manara kindle

Finalmente disponibile su Amazon la mia prima fatica scrittevole, Il Ritornante – Primo Ritorno: un romanzo d’avventura

Io e i miei amici usiamo un sacco di espressioni particolari, che si rifanno a fatti e situazioni che solo noi abbiamo vissuto. La presenza di modi di dire incomprensibili al di fuori di una cerchia di persone è molto frequente, di sicuro avete già capito cosa intendo.

Una delle frasi attualmente in voga nel mio gruppo è trascrivibile più o meno così: “Si fa le tre.” Letteralmente significa fare le tre di notte. Sembrerebbe un concetto abbastanza semplice se non fosse per il profondo significato che assume tra noi. “Fare le tre” vuol dire abbandonarsi a qualcosa di estremamente raro, che difficilmente trova spazio nel tempo libero faticosamente conquistato durante la routine quotidiana. Pronunciare questa frase è come annunciare le vacanze di Natale a scuola; non la si dice a cuor leggero né tanto meno a caso, ma solo quando è stata, o sarà, possibile la sua realizzazione.

“Si fa le tre” quando lo si vuole. “Si fa le tre” per creare qualcosa di realmente soddisfacente, per esercitare la propria passione, per raggiungere un obiettivo. Ed è proprio questo il fondamento alla base del modo di dire: la soddisfazione. Essere compiaciuti del proprio ruolo e, più in generale, di sé stessi. “Fare le tre” è un traguardo, un trionfo. A quell’ora di notte è possibile raggiungere i sogni e sfiorarli col dito senza bisogno di dormire. Perché è un momento magico, in cui non esiste altro che noi e ciò che amiamo fare.

Ieri notte ho approvato la distribuzione del mio libro. Da oggi il romanzo Il Ritornante – Primo Ritorno è disponibile per il preordine su Amazon. Ho voluto controllare ogni cosa, dal principio alla fine. Piacevolmente, in totale sintonia con il microclima della mia stanza. Avrei potuto benissimo evitarmi questa ultima fatica, ma ne avevo voglia. Ecco, ho fatto le tre. Questo è quello che intendiamo dire noi storditi quando pronunciamo quella frase.

Se avete seguito fino a oggi il blog sopportandomi, leggendo gli articoli su spade e ammazzamenti, le recensioni di libri e, perché no, vivendo una delle avventure per giochi di ruolo che ho avuto il piacere di realizzare, forse potreste fare un ultimo sforzo e dare una possibilità alla mia vera passione, il collante che tiene unito il gran casino che ho nella mente: scrivere storie.

Ringrazio coloro che mi hanno già contattato oggi e che sono stati presenti in questi ultimi momenti di lavoro. Non vedo l’ora di sapere cosa ne pensate del libro.

Ed è tutto.

Anche se ci sarebbe una cosa. Ci sarebbe da discutere del “dopo”. Il “dopo avere fatto le tre”, intendo.

Già, perché il suono della sveglia se ne sbatte dei momenti magici che abbiamo passato sfiorando i sogni con un dito. Stamattina alle 7.00 se avessi avuto una tastiera sotto mano non avrei scritto nulla di tutto questo. Nossignore, avrei riempito il foglio con parolacce e bestemmioni.

Perché fare le tre è bello, ma solo se il giorno dopo non si deve andare al lavoro. Sennò fa schifo. Preordinate il libro. Cià.

Il Ritornante – Primo Ritorno

Lorenzo Manara

Lorenzo Manara ha scritto il suo primo romanzo nel 2012 e da allora non può fare a meno di sedersi davanti alla tastiera del computer, la sera, per scrivere storie d'avventura fino a tarda notte. Autore del romanzo Il Ritornante.
Lorenzo Manara

Latest posts by Lorenzo Manara (see all)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.